07 Mayo 2020

Un'Inscatolatrice Multiformato per Oranfrizer Juice

Body: 

Working in synergy, Artema Pack and Galdi Group were actively involved in the development of the packaging line for Oranfrizer Juice.

With the new line, the company consolidates and increases the production of Gable Top citrus juices for its core business products: the famous "IGP blood oranges of Sicily", along with lemons, mandarins, grapefruits and pineapples juices.

Oranfrizer Juice got in touch with Galdi, already a partner of the company, for the purchase of new machinery and the construction of the new plant. Galdi, in turn, got Artema Pack involved in the project for the supply of end-of-line Gable Top packaging solutions and also to provide expertise to design the packaging plant and the transport system.

 

A MULTIFORMAT CASE PACKER FOR BOXES IN 8 DIFFERENT SIZES

These were Oranfrizer Juice's requirements for their end-of-line plant:

●     multi-format case packer

●     quick format changeovers

●     possibility to change both primary packaging format and final packing patterns

With its features, our W-980 wrap-around case packer perfectly matched the customer's needs!

 

The case packer installed in Oranfrizer Juice's new plant handles all available 70x70 Gable Top formats: 250 ml, 500 ml, 750 ml and 1 litre.

Each fill volume in the primary packaging is then packed into 12-piece (3x4) or 8-piece (2x4) boxes with lid.

The 8 end-of-line packaging solutions represent only a fraction of the machine's potential. Besides boxes with lid, Artema Pack's wrap-around machine can also handle trays and flat top boxes.

 

Switching between boxes in different sizes brings to light another quality of our W-980 case packer. Thanks to its technical features, the machine allows for:

●     format changeover in 2 minutes - for minor changes, e.g. from 1 litre to 500 ml primary packages with the same number of pieces in the final packing.

●     format changeovers in about 10 minutes – for major changes, e.g. from 1-litre-packages in 8-piece boxes to 250-ml-cartons in 12-piece boxes.

 

These timings enable to speed up format changeover times in the upstream filler.

In addition, both the wrap-around case packer and the transport system were selected and designed to best match the performance of Galdi's food filling machine installed in the plant: a double line Gable Top filler with a potential of up to 6,000 cartons per hour.

 

AN ENTIRE PACKAGING LINE, FROM START TO FINISH

Teaming up with Galdi, we were able to offer Oranfrizer Juice a full package for the packaging plant, providing them with:

●     Consultancy services on Gable Top filling solutions

●     Consultancy services on secondary packaging

●     Filling machine + multi-format case packer + conveyor transport system

●     Plant layout design

 

Galdi also provided advice on available financing options, to support the client's investment in the new business with deferred payments.

For us this was a great project and another opportunity to see firsthand that working in synergy with Galdi is key to developing efficient and reliable packaging plants!

 
Contattaci per Maggiori Informazioni: Clicca Qui per Spedirci una Email

Other news

  • L'esperienza nella progettazione di sistemi di movimentazione su nastri e automazioni ci ha insegnato che il punto di partenza migliore è sempre l'ascolto delle esigenze dei clienti.

    È prassi di Artema Pack offrire una consulenza a 360°, guidando il cliente verso la scelta della migliore soluzione.

  • Non si tratta solo di spostare un prodotto o contenitore da un punto A verso un punto B.
    L'obiettivo è progettare un impianto di movimentazione al suo massimo potenziale, in funzione dei prodotti, degli spazi, dei ritmi di produzione e di esigenze reali e complesse - che possono riguardare grandi e piccoli produttori.

  • In questo articolo vogliamo identificare i fattori che possono concorrere ad anticipare o evitare i fermi macchina causati dalle macchine inscatolatrici.
    Allo stesso tempo, cercheremo di evidenziare quanto lo stesso confezionamento di fine linea possa essere parte attiva nel ridurre o evitare gli stop di produzione della linea.

  • Nella progettazione di un impianto di confezionamento, nulla deve essere lasciato al caso e tutto può essere ottimizzato! Scopri come!

  • L'incartonatrice wrap-around multiformato è la soluzione per chi pensa "in lungo"! Poniamo il caso che si acquisisca un nuovo cliente, che ci richieda un pack primario differente (in volume, sezione o dimensioni), in un formato di inscatolamento differente o in una tipologia di scatola diversa.

    La soluzione? Pensare in lungo, predisponendo la macchina già per altri tipi di inscatolamento.

  • Con questo articolo, vogliamo condividere 5 consigli per la scelta del cartone da imballaggio destinato al confezionamento di prodotti alimentari industriali.

  •  Con Artema Pack puoi contare su un unico referente per qualsiasi esigenza di confezionamento, a partire da una consulenza attenta e preparata!

  • Scegliere il Gable Top come packaging primario permette di trasmettere al prodotto i valori di questa particolare confezione, quali naturalità freschezza.

    Affinché queste qualità giungano integre dallo stabilimento ai canali di distribuzione, fino alle case dei consumatori finali, è necessario riporre la stessa cura nella scelta e nella “costruzione” del packaging secondario per cartoncini Gable Top.

    In questo articolo, condivideremo qualche spunto per scegliere la confezione e il tipo di confezionamento di fine linea più idoneo.

  • Come scegliere un applicatore di cannucce o cucchiaini? Cosa è importante valutare? Quali sono le features che non possono mancare?

    Scopriamolo in questo articolo.

     
  • Per chi già distribuisce i suoi prodotti con American Box, l'inscatolamento automatico per cartone americano è l'unica soluzione quando la produzione si fa seria! Per tutti gli altri è una scelta, e in questo articolo cercheremo di mostrare pro e contro di questa tipologia di confezionamento.

  • Una termofardellatrice, ovvero una macchina avvolgitrice in film termoretraibile, permette di avere un pack più economico rispetto ad altri tipi  di confezionamento di fine linea (wrap-around o cartone americano).        

    Ciononostante, contribuisce in maniera significativa alla gestione efficace dell’intera linea di processo.

    In questo articolo, analizzeremo le caratteristiche delle termofardellatrici automatiche e i vantaggi/svantaggi dell’imballo di prodotti alimentari con pellicola termoretraibile.

  • I produttori e confezionatori di prodotti alimentari investono molto nella scelta del packaging, spesso sottovalutando l’importanza della confezione con cui verranno distribuiti i prodotti, a livello di protezione come di immagine.

    Tra i sistemi di confezionamento di fine linea, l’inscatolamento con vassoi e scatole wrap-around è sicuramente tra i più diffusi.

    Ma come funziona e quali sono i criteri per scegliere una incartonatrice wrap-around?

    Proviamo a rispondere a queste domande analizzando gli aspetti primari di questo tipo di imballaggio.