11 Ottobre 2019

A Cibus Tec, Portiamo Flessibilità

Data evento: 22 Ottobre 2019
LA WRAP-AROUND MULTIFORMATO La nostra wrap-around W-980 sarà presente allo stand I 032 - Padiglione 2, all'interno di una linea completa per riempimento, incartonamento e pallettizzazione di sacchetti per prodotti in polvere, insieme ai partner V.A.I. e Europack. Se vuoi toccare con mano cosa significhi un cambio formato veloce – da 2 a massimo 15 minuti -, è l'occasione giusta per vederlo con i tuoi occhi. L'incartonatrice wrap-around Artema Pack può infatti gestire molteplici formati – vassoio aperto, con flat top o ad altezza variabile, scatola full case chiusa, con easy opening o con maniglia – con settaggi semplificati e velocizzati per i cambi rapidi. La stessa flessibilità si ritrova nel cambio dei raggruppamenti e nella gestione dei packaging: non solo sacchetti, ma anche cartoncino Gable Top, bottiglie di plastica e vetro, di formato e pesi diversi. Insomma, con l'inscatolatrice wrap-around, la flessibilità è a portata di mano. LA METTICANNUCCE IPERVELOCE Piccola e iperveloce. A CIBUS TEC 2019 presenteremo la versione più potente della nostra metticannucce: fino a 20.000 cannucce/ora, grazie alle nuove motorizzazioni servoassistite. Anche per questa macchina, massima flessibilità nel formato – cannuccia dritta, a U, telescopica – e nei materiali. La metticannucce in esposizione sarà configurata per le cannucce in bioplastica compostabile a livello industriale ma con semplici settaggi permette di gestire anche cannucce di carta e materiali vegetali di nuova generazione. Tutto questo in un'ottica di massima attenzione all'ambiente, che sarà sicuramente un tema caldo a CIBUS TEC 2019. Se vuoi testare dal vivo la nostra flessibilità, ti aspettiamo a Parma. Stand I 032 - Padiglione 2 CIBUS TEC 2019 Parma (Italy) Dal 22 al 25 ottobre VEDI IL COMPANY PROFILE

Altre news

  • Nella progettazione di un impianto di confezionamento, nulla deve essere lasciato al caso e tutto può essere ottimizzato! Scopri come!

  • L'incartonatrice wrap-around multiformato è la soluzione per chi pensa "in lungo"! Poniamo il caso che si acquisisca un nuovo cliente, che ci richieda un pack primario differente (in volume, sezione o dimensioni), in un formato di inscatolamento differente o in una tipologia di scatola diversa.

    La soluzione? Pensare in lungo, predisponendo la macchina già per altri tipi di inscatolamento.

  • Con questo articolo, vogliamo condividere 5 consigli per la scelta del cartone da imballaggio destinato al confezionamento di prodotti alimentari industriali.

  •  Con Artema Pack puoi contare su un unico referente per qualsiasi esigenza di confezionamento, a partire da una consulenza attenta e preparata!

  • Vieni a visitarci presso il Padiglione 02 - Stand I 032

  • Scegliere il Gable Top come packaging primario permette di trasmettere al prodotto i valori di questa particolare confezione, quali naturalità freschezza.

    Affinché queste qualità giungano integre dallo stabilimento ai canali di distribuzione, fino alle case dei consumatori finali, è necessario riporre la stessa cura nella scelta e nella “costruzione” del packaging secondario per cartoncini Gable Top.

    In questo articolo, condivideremo qualche spunto per scegliere la confezione e il tipo di confezionamento di fine linea più idoneo.

  • Come scegliere un applicatore di cannucce o cucchiaini? Cosa è importante valutare? Quali sono le features che non possono mancare?

    Scopriamolo in questo articolo.

     
  • Per chi già distribuisce i suoi prodotti con American Box, l'inscatolamento automatico per cartone americano è l'unica soluzione quando la produzione si fa seria! Per tutti gli altri è una scelta, e in questo articolo cercheremo di mostrare pro e contro di questa tipologia di confezionamento.

  • Una termofardellatrice, ovvero una macchina avvolgitrice in film termoretraibile, permette di avere un pack più economico rispetto ad altri tipi  di confezionamento di fine linea (wrap-around o cartone americano).        

    Ciononostante, contribuisce in maniera significativa alla gestione efficace dell’intera linea di processo.

    In questo articolo, analizzeremo le caratteristiche delle termofardellatrici automatiche e i vantaggi/svantaggi dell’imballo di prodotti alimentari con pellicola termoretraibile.

  • I produttori e confezionatori di prodotti alimentari investono molto nella scelta del packaging, spesso sottovalutando l’importanza della confezione con cui verranno distribuiti i prodotti, a livello di protezione come di immagine.

    Tra i sistemi di confezionamento di fine linea, l’inscatolamento con vassoi e scatole wrap-around è sicuramente tra i più diffusi.

    Ma come funziona e quali sono i criteri per scegliere una incartonatrice wrap-around?

    Proviamo a rispondere a queste domande analizzando gli aspetti primari di questo tipo di imballaggio.